Concorso Scintille

Scintille è un concorso che nasce dalla mente di Gianni Massa, vicepresidente del CNI, quest’anno forte del successo del 2014 si allarga la rete di partnership tra cui il CERN,  Digital Champions Italia, la Rete delle Professioni Tecniche, associazione IC, Sardegna 2050.

Il concorso premia i migliori progetti innovativi e multidisciplinari che mettano al centro l’ingegneria come strumento di sovrapposizione trasversale tra differenti campi disciplinari. Oltre ai riconoscimenti in denaro, il concorso rappresenta un’opportunità di sviluppo e realizzazione di imprese ad alto valore tecnologico.

I settori di interesse potranno riguardare tutti i campi che concorrono al miglioramento della vita e dell’ambiente: dal food, alla sicurezza del territorio, dai trasporti e mobilità, all’architettura sostenibile, dal patrimonio culturale, alla scuola e istruzione, da tecnologie welfare e inclusione, alla salute, alle smart grids, alla gestione risorse idriche, al cloud computing, alla semplificazione. E ancora data meaning, nuovi materiali, biodesign advanced robot constructor per ricordarne alcuni.

L’iniziativa è stata concepita dal CNI per riportare al centro della scena le idee, con la loro capacità di determinare sviluppo, riconoscendo e interpretando il ruolo dell’ingegneria come strumento di sovrapposizione trasversale tra differenti discipline. Centrale il ruolo degli Ordini che possono diventare un network che unisce, scopre e connette le intelligenze collettive dei nostri territori.

500 i partecipanti della scorsa edizione, dai 18 ai 71 anni, suddivisi in team multidisciplinari, 170 le idee presentate, 18 le Regioni rappresentate con 72 capoluoghi di provincia.

La giuria selezionerà i 15 migliori progetti che maggiormente rispondono a criteri di innovazione/originalità/validità; coerenza; utilità; fattibilità e sostenibilità realizzativa; multidisciplinarietà. I 15 progetti saranno invitati a partecipare al congresso dell’ingegneria italiana al Palazzo del Cinema al Lido di Venezia dal 30 settembre al 2 ottobre 2015, giorno delle premiazioni. Tra i 15 progetti menzionati saranno individuati i primi 3 classificati. Il vincitore del concorso riceverà un premio di € 8.000,00, il secondo classificato riceverà un premio di € 3.500,00; il terzo classificato riceverà un premio di € 2.500,00.

La scadenza del concorso è prevista il 21 agosto 2015 (procedura on line). La selezione delle idee finaliste sarà pubblicata il 22 settembre 2015. La premiazione e la narrazione delle idee vincitrici avverrà il 2 ottobre 2015 al Palazzo del Cinema al Lido di Venezia, nel corso della giornata dedicata ad innovazione e futuro del Congresso Nazionale dell’Ingegneria Italiana.

Tutte le informazioni sul concorso 2015 nel  sito www.cniscintille.it

 

 

Ilaria Segala

About Ilaria Segala

Ingegnere edile libero professionista, i principali campi lavorativi sono il calcolo stutturale sia relativamente al nuovo ma con particolare interesse per il campo del restauro e consolidamento statico di beni storici e monumentali, sicurezza nei cantieri edili, perizie e consulenze tecniche di parte o per il tribunale di Verona e Trento.
Autore: Ilaria Segala
Tag

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login

Lost your password?